Calendario ATI 2019

In: Calendari ATI Comment: 0

APProposito di PETS / 2019


Quando l’Applicazione si scopre utile anche nel mondo degli Animali da Compagnia

Secondo una recente ricerca, nel 2017 sono state scaricate in totale 175 miliardi di applicazioni e si calcola che il tempo speso dagli utenti sulle APP sia di oltre 43 giorni su 365. Operare con questi strumenti informatici, insomma, è diventata una vera abitudine, ormai consolidata, che si può definire a tutti gli effetti “figlia dei tempi”.
Questi piccoli software, infatti, hanno messo a disposizione di ognuno la possibilità di giocare, informarsi, lavorare, comprare, socializzare, in sostanza di fare più o meno tutto, dal proprio telefono o tablet, in modo estremamente semplice, intuitivo e veloce.
Esiste una APP per tutto, la classifica delle più scaricate si aggiorna di continuo e gli ambiti dove è possibile operare sono davvero innumerevoli. Nemmeno a dirlo, anche nel Mondo Animale e Veterinario hanno fatto il loro ingresso in maniera davvero importante ed imponente.
Se una volta pronunciando le tre lettere APP subito la mente associava vocaboli come APParato, APParecchio, APPetibile, oggi anche in campo Medico Veterinario, identificano chiaramente il settore dei software mobili e non è difficile, all’interno degli store on line, reperire VET o PETS-APPS.
Proprio dall’immenso menù disponibile sulle principali piattaforme, è possibile scaricare le 12 applicazioni scelte per scandire i mesi del Calendario ATI PETS 2019 e dalle quali ci auguriamo sia possibile ricavare quelle informazioni, non esclusivamente di carattere medico scientifico, che spesso e volentieri possono risultare utili “a proposito” del mondo PET.

Tutti i contenuti delle applicazioni qui riportate appartengono ai rispettivi proprietari e sono scaricabili attraverso i due principali sistemi operativi Android e iOS.
A.T.I. srl declina qualsiasi responsabilità relativa all’eventuale download e/o impiego delle applicazioni citate nel presente calendario, che sarà effettuato a vostra discrezione e a vostro esclusivo rischio.

Copertina ATI 2018.jpg